Test Adulterazione

SCREEN TEST ADULTERAZIONE

(Test Adulterazione)(Codice Prodotto: SCR0011). Test rapido monouso di screening per rilevare contemporaneamente creatinina, nitriti, glutaraldeide, pH, peso specifico e ossidanti/clorocromato di piridinio nell’urina umana. Il test monouso di validità del campione è un test di screening semi-quantitativo che si basa sul confronto di colore, per rilevare creatinina, nitriti, glutaraldeide, pH, peso specifico e ossidanti/clorocromato di piridinio (PCC) nell’urina umana. Questo test fornisce solo uno screening preliminare. Per ottenere risultati analitici certi, è necessario utilizzare un metodo chimico alternativo più specifico. Risultati anomali dovrebbero essere inviati in laboratorio per conferma. Ogni striscia di plastica contiene sei (6) tamponi chimici reagenti. Trascorso un (1) minuto dall’attivazione dei tamponi reagenti con il campione di urina, è possibile confrontare i colori che appaiono sui tamponi con la scala dei colori riportata sul flacone. Confrontando i colori, si ottiene una risposta semi-quantitativa sui valori di creatinina, nitriti, glutaraldeide, pH, peso specifico e ossidanti/clorocromato di piridinio (PCC) nell’urina umana, atta a valutare l’integrità del campione di urina.L’adulterazione è la contraffazione di un campione di urina con l’intenzione di alterare i risultati del test. L’uso di sostanze adulteranti può determinare falsi risultati negativi dei test antidroga, interferendo con il test di screening e/o distruggendo le droghe presenti nelle urine.