SCREEN IFA TEST TROPONINA I

Fluorescence Immunoassay Troponin I

Codice Prodotto: SC-1590-20

Registrati o Login per vedere il prezzo
Questo articolo viene venduto velocemente!
  • Spese di spedizione gratuita
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati

Fluorescence Immunoassay Troponin I –  Codice Prodotto: SC-1590-20

Test rapido per la diagnosi di infarto miocardico (IM) per individuare la Troponina cardiaca I (cTnl) in sangue intero, siero o plasma con l’uso dell’Analizzatore a Immunofluorescenza Screen®. Il test a cassetta Troponina Cardiaca I (Sangue intero/Siero/Plasma) individua la Troponina cardiaca I (cTnl) attraverso l’immunofluorescenza. Il campione si muove attraverso la striscia dal tampone del campione al tampone assorbente. Se il campione contiene cTnl, questa si attacca agli anticorpi anti-cTnl coniugati con microsfere fluorescenti. Poi il composto viene catturato dagli anticorpi di cattura che ricoprono la membrana in nitrocellulosa (linea del Test). La concentrazione di cTnl nel campione è direttamente correlata all’intensità del segnale fluorescente catturato sulla linea T. A seconda dell’intensità della fluorescenza del test e della curva standard del prodotto, la concentrazione della cTnl nel campione può essere calcolata dal Lettore Screen® per indicare la concentrazione di cTnl nel campione. La Troponina Cardiaca I (cTnl) è una proteina che si trova nel muscolo cardiaco con un peso molecolare di 22,5 kDa[1]. La Troponina I fa parte di un complesso di tre sottounità che comprende la Troponina T e la Troponina C. Insieme alla tropomiosina, questo complesso strutturale forma la componente principale che regola l’attività calcio dipendente della ATPasi dell’actomiosina nel tessuto muscolare scheletrico striato e cardiaco. In seguito a lesioni cardiache, la Troponina I viene rilasciata nel sangue 4-6 ore dopo la comparsa del dolore. Il modello di rilascio della cTnl è simile a quello della CK-MB, ma, mentre i livelli di CK-MB tornano alla normalità dopo 72 ore, la Troponina I rimane elevata per 6-10 giorni, fornendo una finestra più ampia per l’individuazione di lesioni cardiache. L’alta specificità delle misurazioni di cTnl per l’identificazione di danno miocardico è stata dimostrata in condizioni come il periodo perioperatorio, dopo una maratona e a seguito di trauma toracico severo[3]. Il rilascio di cTnI è stato anche documentato in condizioni cardiache diverse dall’infarto del miocardio acuto (IMA) come angina instabile, insufficienza cardiaca congestizia e danno ischemico dovuto a intervento di bypass aortocoronarico. A causa della sua alta specificità e sensibilità nel tessuto miocardico, la Troponina I è recentemente divenuta il biomarker preferito per l’infarto del miocardio. Il test a cassetta Troponina Cardiaca I (Sangue intero/Siero/Plasma) è un test semplice che usa una combinazione di particelle ricoperte di anticorpo anti-cTnl e reagente di cattura per individuare la cTnl in sangue intero, siero o plasma.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.