SCREEN TEST PSA

Prostate-Specific Antigen Rapid Test

Codice Prodotto: TPS-402(SC-0890-40)

Registrati o Login per vedere il prezzo
Questo articolo viene venduto velocemente!
  • Spese di spedizione gratuita
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati

Prostate-Specific Antigen Rapid Test – Codice Prodotto: TPS-402(SC-0890-40)

Test rapido per la diagnosi qualitativa di Antigene Specifico Prostatico (PSA) in sangue intero, siero o plasma. Solo per uso professionale diagnostico in vitro. Il Test Rapido Semi-Quantitativo PSA Antigene Specifico Prostatico (Sangue Intero/Siero/Plasma) è un test immunologico cromatografico rapido per l’individuazione semi-quantitativa di Antigene Specifico Prostatico in sangue intero, siero o plasma. L’antigene specifico prostatico (PSA) viene prodotto dalle cellule endoteliali e ghiandolari della prostata. Si tratta di una glicoproteina a catena singola con un peso molecolare di circa 34 kDa1. Il PSA esiste sotto tre forme principali circolanti nel siero. Queste forme sono il PSA libero, il PSA legato a α1 – Antichimotripsina (PSA-ACT) e il PSA complesso con α2–macroglobulina (PSA-MG). L’antigene specifico prostatico (PSA) viene prodotto dalle cellule endoteliali e ghiandolari della prostata. Si tratta di una glicoproteina a catena singola con un peso molecolare di circa 34 kDa1. Il PSA esiste sotto tre forme principali circolanti nel siero. Queste forme sono il PSA libero, il PSA legato a α1 – Antichimotripsina (PSA-ACT) e il PSA complesso con α2–macroglobulina (PSA-MG). La PSA è stata individuata in vari tessuti del sistema urogenitale maschile, ma solo le cellule endoteliali e ghiandolari della prostata la secernono. Il livello di PSA nel siero di un uomo sano è tra 0,1 ng/mL e 2,6 ng/mL. Può essere elevata in condizioni maligne, come un cancro alla prostata e in condizioni benigne come nel caso dell’iperplasia prostatica benigna e la prostatite. Un livello di PSA da 3 a 10 ng/mL viene considerato “zona grigia” e livelli sopra i 10 ng/ml possono indicare quasi certamente un cancro. Pazienti con valori di PSA tra 3 e 10 ng/ml dovrebbero eseguire ulteriori analisi della prostata come la biopsia. L’antigene specifico prostatico è lo strumento più valido a disposizione per la diagnosi dei primi stadi del cancro prostatico. Molti studi hanno confermato che la presenza di PSA è il marker tumorale più utile e significativo conosciuto per il cancro alla prostata e l’infezione prostatica dell’Iperplasia Prostatica Benigna (BPH). Il Test Rapido Semi-Quantitativo PSA Antigene Specifico Prostatico (Sangue Intero/Siero/Plasma) usa una combinazione di coniugato oro colloidale e anticorpi anti-PSA per individuare selettivamente la PSA totale in sangue intero, siero o plasma. Il test ha un valore di soglia-limite di 3 ng/ml ed un valore di riferimento di 10ng/ml. Il Test Rapido PSA (Sangue Intero/Siero/Plasma) è un test semi-quantitativo, su membrana per l’individuazione di PSA in sangue intero, siero o plasma. La membrana è pre-rivestita con anticorpi anti-PSA nella regione della linea del test. Durante il test, il reagisce con la particella ricoperta di anticorpo anti-PSA. Il composto migra cromaticamente verso l’alto sulla membrana per azione capillare per reagire con l’anticorpo anti-PSA sulla membrana e generare una linea colorata. Una linea del test (T) di intensità inferiore rispetto alla linea di riferimento (R) indica che il livello di PSA nel campione è tra 3 e 10 ng/ml. Un’intensità della linea del test (T) uguale o simile alla linea di riferimento (R) indica che il livello di PSA nel campione è maggiore di 10 ng/ml. Come controllo procedurale, compare sempre una linea colorata nella zona di controllo ad indicare che la quantità di campione usata è sufficiente e la membrana è stata imbevuta correttamente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.