SCREEN TEST COVID-19+FLU A/B

Sars-Cov-2 Antigen + Flu A/B Rapid Test

Codice Prodotto: SC-1262-20

Registrati o Login per vedere il prezzo
Questo articolo viene venduto velocemente!
  • Spese di spedizione gratuita
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati

Sars-Cov-2 Antigen + Flu A/B Rapid Test – Codice Prodotto: SC-1262-20

Il Tampone rapido Antigene Covid-19 e Influenza A+B (tampone rinofaringeo) è un test immunocromatografico rapido per l’individuazione qualitativa degli antigeni dei virus Sars-CoV-2, Influenza A e Influenza B presenti nella rinofaringe umana. Solo per uso diagnostico professionale in vitro. I risultati separati indicano l’individuazione di Antigeni di Sars-CoV-2 e Influenza A+B. L’antigene è generalmente individuabile nei campioni delle vie respiratorie superiori durante la fase acuta dell’infezione. Risultati positivi indicano la presenza di antigeni virali, ma è necessaria una correlazione clinica con l’anamnesi del paziente e altre informazioni diagnostiche per determinare lo stato infettivo. I risultati positivi non escludono l’infezione batterica o co-infezioni da altri virus. L’agente individuato può non essere la causa determinante della malattia. Il risultato è separato per Covid-19, Influenza A e Influenza B. Il test rapido combinato per antigeni COVID-19 e influenza A+B (tampone rinofaringeo) è un test immunocromatografico rapido per la rilevazione qualitativa della proteina nucleocapside SARS-CoV-2, antigeni del virus dell’influenza A e dell’influenza B in campioni di tampone rinofaringeo da individui con sospetta Infezione da SARS-CoV-2/ Influenza in combinazione con la presentazione clinica e i risultati di altri test di laboratorio. I risultati indicano l’individuazione della proteina nuclecapside SARS-CoV-2 e Influenza A+B. L’antigene è generalmente individuabile nei campioni delle vie respiratorie superiori durante la fase acuta dell’infezione. Risultati positivi indicano la presenza di antigeni virali, ma è necessaria una correlazione clinica con l’anamnesi del paziente e altre informazioni diagnostiche per determinare lo stato infettivo. I risultati positivi non escludono l’infezione batterica o co-infezioni da altri virus. L’agente individuato può non essere la causa determinante della malattia. I risultati negativi non escludono l’infezione da SARS-CoV-2/Influenza A+B e non dovrebbero essere usati come unica base per la terapia o altre decisioni sulla gestione del paziente, comprese quelle di controllo dell’infezione. I risultati negativi dovrebbero essere trattati come preliminari e confermati da un test molecolare, se necessario per la gestione del paziente. I risultati negativi dovrebbero essere valutati contestualmente ad esposizioni recenti, anamnesi del paziente ed in presenza di segni clinici e sintomi compatibili con il COVID-19/Influenza A+B. Il nuovo coronavirus appartiene al genere β. Il COVID-19 è una malattia infettiva espiratoria acuta. Colpisce soprattutto gli esseri umani. Attualmente i pazienti infettati dal nuovo coronavirus sono la principale fonte di infezione; anche i soggetti infetti asintomatici possono essere una fonte di infezione. Sulla base dell’attuale indagine epidemiologica, il periodo di incubazione va da 1 a 14 giorni, per lo più da 3 a 7 giorni. Le manifestazioni più comuni includono febbre, affaticamento e tosse secca. In alcuni casi sono anche presenti congestione nasale, naso che cola, mal di gola, mialgia e diarrea. L’influenza è un’infezione virale acuta, altamente contagiosa, del tratto respiratorio. È una malattia trasmissibile facilmente tramite tosse ed emissione di goccioline ad aerosol contenenti il virus vivo1. La diffusione dell’influenza avviene ogni anno durante i mesi autunnali e invernali. I virus A sono tipicamente più diffusi del tipo B e sono associati con epidemie influenzali più serie, mentre le infezioni di tipo B sono generalmente più lievi. lo standard aureo della diagnosi di laboratorio è la coltura cellulare di 14 giorni con una delle varietà di linee cellulari che possono supportare la crescita del virus influenzale. La coltura cellulare ha un’utilità clinica limitata, poiché i risultati arrivano troppo tardi nel decorso clinico per un intervento efficace sul paziente. La Reazione a Catena della Polimerasi-Trascrittasi Inversa (RT-PCR) è il metodo più innovativo generalmente più sensibile della coltura con tassi di individuazione migliori rispetto alle colture del 2-23%. Tuttavia l’RT-PCR è costoso, complesso e deve essere eseguito da laboratori specializzati. Il Test Rapido Antigene COVID-19 (Tampone rinofaringeo) è un test qualitativo immunologico basato su membrana per l’individuazione di proteina nucleocapside SARSCoV-2 in campioni da tampone rinofaringeo. La zona della linea del test è ricoperta con anticorpo SARS-CoV-2. Durante il test, il campione reagisce con le particelle ricoperte di anticorpo SARS-CoV-2 sul dispositivo. Il composto migra poi verso l’alto per azione capillare e reagisce con l’anticorpo SARS-CoV-2 nella zona della linea del test. Se il campione contiene Antigeni SARS-CoV-2 si formerà una linea colorata nella zona del test come risultato. Se il campione non contiene Antigeni SARS-CoV-2 non si formerà alcuna linea colorata nella zona del test, indice di risultato negativo. Come controllo procedurale, comparirà sempre una linea colorata nella zona di controllo, ad indicare che è stato versata una quantità sufficiente di campione e la membrana lo ha assorbito correttamente. Il test rapido Influenza A+B (tampone rinofaringeo) è un test immunologico qualitativo a scorrimento laterale per l’individuazione di antigene di Influenza A e Influenza B nei campioni da tampone rinofaringeo umani. In questo test l’anticorpo specifico dell’Influenza A e dell’Influenza B ricopre due aree separate della zona della linea del test. Durante il test il campione estratto reagisce con l’anticorpo dell’Influenza A e/o dell’Influenza B che ricoprono le particelle. Il composto migra verso l’alto sulla membrana reagendo con l’anticorpo dell’Influenza A e/o dell’Influenza B sulla membrana e genera una o due linee colorate nelle zone del test. La presenza di questa linea colorata in una o entrambe le zone del test indica un risultato positivo. Come controllo procedurale, comparirà sempre una linea colorata nella zona di controllo del test se questo funziona correttamente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.